Alberione Opera Omnia
 


 

Indicazioni bibliografiche

  Autore

Don Giacomo Alberione
  Titolo Opera SAN PAOLO (1926-69) 1956
  Scritta nel 1956
  Anno Ed
  Lingua Italiano
  Pagine Totale 100
  Destinatario Società San Paolo
  Forma Testo
 

Continua la lettura

0
BRANO



     
Codice:
7791

SCHEDA - Parte: Gennaio 1956 -  Capitolo: RECLUTAMENTO VOCAZIONI   Contesto:contesto Pag.: 1


Anno XXXI
SAN PAOLO

Gennaio 1956
Casa Generalizia, Roma

“AVE MARIA, LIBER INCOMPREHENSUS, QUAE VERBUM ET FILIUM PATRIS MUNDO LEGENDUM EXHIBUISTI” (S. EPIPHANIUS EP.).

RECLUTAMENTO VOCAZIONI

È profondamente diversa la vocazione dalla tendenza ad una professione civile o ad un mestiere. La vocazione investe tutto l'essere umano e cristiano. Mente, volontà, cuore, corpo vi sono impegnati.
L'essere umano: l'intelligenza, il carattere, le tendenze, la salute, la mentalità, il fisico, la sentimentalità, le abitudini, la purezza, ecc.
L'essere soprannaturale: la fede, la speranza, la carità, le virtù cardinali, le virtù morali, le abitudini pie e virtuose, le aspirazioni, la pietà, l'istruzione religiosa, la generosità, l'amore alle anime, ecc.
Dio ha la prima parte; il suo volere nel chiamare ogni uomo al cielo per una strada determinata e speciale, per la speciale parte che ornerà la domus non manufacta.

***

Interviene nella vocazione l'Augusta Trinità, che preparando le multae mansiones in cielo vuole pure le corrispondenti multae mansiones sulla terra. Dio è mirabile nei suoi santi. Chi è chiamato a stare più vicino a Lui in cielo è pure chiamato a stare più vicino a Lui sulla terra: e chi deve in cielo rifulgere dell'aureola dell'Apostolo, o del Martire, o del Dottore, o del Vergine, ha sulla terra la vocazione all'apostolato, od al martirio, od al dottorato od alla verginità. Leggere bene il capo IX dell'Epistola di S. Paolo ai Romani: «Il vaso di argilla chiederà forse a chi l'ha formato: perché mi hai fatto così? Il vasaio non è forse padrone dell'argilla e non ha diritto di formare della stessa massa un vaso di onore ed un altro per usi vili?».
 
 

www.operaomnia.alberione.org

 
   
 

Copyright © 2016 Famiglia Paolina
Powered by: www.paulus.net