Alberione Opera Omnia
 


 

Indicazioni bibliografiche

  Autore

Don Giacomo Alberione
  Titolo Opera ALLE FIGLIE DI SAN PAOLO 1950-1953 (1953)
  Scritta nel 1953
  Anno Ed 2007
  Lingua Italiano
  Pagine Totale 150
  Destinatario Figlie di San Paolo
  Forma Testo
 

Continua la lettura

0
BRANO



Sigle-Legenda
     
Codice:
43073

SCHEDA - Parte: 1953 -  Capitolo: MEDITAZIONI VARIE 1953   Contesto:contesto Pag.: 433-434-435


1953

27 Meditazioni varie.

Esercizi spirituali, Albano - novembre 1953.

Sigla: FSP53

MEDITAZIONI VARIE 1953

Le 27 meditazioni che formano questa sezione, sono state tenute alcune a Roma, altre in Canada, Stati Uniti, Spagna, Francia. Nulla, invece, è pervenuto della predicazione fatta durante il viaggio in Oriente, dal 12 aprile al 22 maggio, mentre Don Alberione e Maestra Tecla visitavano le comunità paoline del Giappone, delle Filippine, dell'India. Abbiamo però di questo viaggio notizie di cronaca date da Maestra Tecla e una relazione importante scritta dal Fondatore stesso1.
La domenica di Pentecoste, all'indomani del suo arrivo a Roma di ritorno dall'Oriente, Don Alberione tiene una meditazione in cripta sull'azione dello Spirito Santo nelle anime e nella Chiesa. Tale meditazione è stata inserita nella presente raccolta (n. 6), pur essendo rivolta a tutta la Famiglia Paolina.
I temi più frequenti, offerti in questo anno alla meditazione, sono ovviamente:
- Le Costituzioni considerate come la via unica, sicura, facile, luminosa per tendere alla santità, per essere veramente “sampaoline”, per vivere lo spirito paolino che “porta due dolcissimi frutti: la santificazione dei membri e lo sviluppo dell'apostolato” (n. 3). Le Costituzioni, se penetrate con spirito d'amore, portano ad una maggiore profondità di spirito, aiutano ad innestare la vita in Cristo perché l'apostola produca i frutti di Cristo. È perciò importante: leggerle, capirne il senso, dedicarsi a viverle (nn. 8, 10, 11).
- L'apostolato come luce che si diffonde. Le parole pronunciate ad Alexandria (USA) racchiudono una particolare energia carismatica: “Ricordare: 'Di qui voglio illuminare': Gesù vuole illuminare le anime. Il sole illumina la terra; la luce di Gesù Cristo che si riversa sulle anime nostre, si riversa poi sulle anime, sugli uomini. Noi siamo la luce che si riflette dalla
 
Note
1 Cf RA, 5-6 (1953) 1-2; CVV 205.
 

www.operaomnia.alberione.org

 
   
 

Copyright © 2016 Famiglia Paolina
Powered by: www.paulus.net