Alberione Opera Omnia
 


 

Indicazioni bibliografiche

  Autore

Don Giacomo Alberione
  Titolo Opera ALLE FIGLIE DI SAN PAOLO 1940-1945 (1941)
  Scritta nel 1941
  Anno Ed 2000
  Lingua Italiano
  Pagine Totale 285
  Destinatario Figlie di San Paolo
  Forma Testo
 

Continua la lettura

0
BRANO



Sigle-Legenda
     
Codice:
40678

SCHEDA - Capitolo: ESERCIZI SPIRITUALI - MARZO 1941   Contesto:contesto Pag.: 90


Il tema del primo corso (9-18 marzo) ruota intorno alla volontà di Dio; il secondo fa riferimento con più frequenza alla Passione (si era nella settimana di Passione), alla riparazione e al peccato.
La volontà di Dio è da viversi in ogni espressione della vita, interiore e apostolica (I, 7-18); deve essere accettata per amore perché Dio è amore. Dio ci manifesta il suo amore in tutto, specialmente nel mistero della croce e nell 'Eucaristia (VII, 45; VIII, 51; XI, 67; XIII, 79-84). Per entrare nella volontà di Dio sono proposti alcuni mezzi e virtù maestre: l'umiltà, la mortificazione, la pazienza, la semplicità, la dolcezza, la purezza, l'amor di Dio, la preghiera.
Sebbene non ci siano riferimenti diretti, si avverte che don Alberione ha presente in questa predicazione La Filotea di san Francesco di Sales e in modo particolare il Diario spirituale da cui trae i titoli delle meditazioni e qualche esempio, pur scostandosi completamente per il contenuto.
Il Fondatore ha sottolineato l'importanza di alcune istruzioni: I, XIII, XVI, che sono di grande valore per la formazione della Figlia di San Paolo, particolarmente l'istruzione XIII, in cui mette a base della vita apostolica l Eucaristia e la parola di Dio. Ma a queste ci sembra che sono da aggiungere, a motivo della loro originalità: l'istruzione IX che tratta della semplicità e della schiettezza, caratteristiche della FSP; l'istruzione XX che sottolinea l'urgenza dell 'apostolato, il suo prezzo interiore: «costa la vita», l'importanza delle edizioni proprie. È una istruzione direttiva.
 
 

www.operaomnia.alberione.org

 
   
 

Copyright © 2020 Famiglia Paolina
Powered by: www.paulus.net