Alberione Opera Omnia
 


 

Indicazioni bibliografiche

  Autore

Don Giacomo Alberione
  Titolo Opera ALLE FIGLIE DI SAN PAOLO 1934-1939 (1938)
  Scritta nel 1938
  Anno Ed 2003
  Lingua Italiano
  Pagine Totale 32
  Destinatario Figlie di San Paolo
  Forma Testo
 

Continua la lettura

0
BRANO



Sigle-Legenda
     
Codice:
40491

SCHEDA - Parte: MEDITAZIONI VARIE -  Capitolo: MEDITAZIONI VARIE 1938   Contesto:contesto Pag.: 605


GIACOMO ALBERIONE
ALLE FIGLIE DI SAN PAOLO
MEDITAZIONI E ISTRUZIONI
GLI ANNI DEL PRIMO CONSOLIDAMENTO
1934 - 1939
MEDITAZIONI VARIE 1938

La predicazione di questo anno, dopo essere stata rielaborata, è quasi tutta raccolta nei volumi È necessario pregare sempre, II, e Maria nostra speranza, II.
La Circolare Interna di aprile, mentre giustifica perché si è rallentato l'invio delle meditazioni del Primo Maestro alle case, porta a conoscenza di tutte il progetto di preparare, con questo abbondante e prezioso materiale, dei volumi che si possano diffondere anche tra il popolo (cf Introduzione generale p. 27).
Le meditazioni perciò rimaste inedite o di cui si è anticipata la stampa sulla Circolare Interna perché riflettono circostanze particolari in cui sono state pronunciate, sono nove (9) e sono pubblicate in questo volume:
nn. 2, 4, 8. Inserite successivamente nel volume
È necessario pregare sempre, II.
nn. 5, 7. Inserite successivamente nel volume
Maria nostra speranza, II.
nn. 3, 9. Pubblicate sulla Circolare Interna1.
n. 1 in ciclostilato.
n. 6 in dattiloscritti.
Non è giunto a noi nulla delle meditazioni sulla liturgia delle Domeniche delle quali la Circolare Interna di aprile dice: «Finora sono pronte le Meditazioni fino alla IV Domenica di Quaresima…». Verranno pubblicate nel 1948 in due volumi:
Brevi meditazioni per ogni giorno dell'anno.
Il Fondatore, anche se brevemente, sottolinea temi che gli sono particolarmente cari: «Il progresso è l'aumento della grazia… è avere l'anima, mente, volontà, cuore nel servizio di Dio. Lì è il vero progresso nel bene» (n. 1). «La vera pietà è umile e fiduciosa… deve portare un progresso spirituale costante» (n. 2).
 
Note
1 Cf CI, 4[1938]2 e CI, 10[1938]1.
 

www.operaomnia.alberione.org

 
   
 

Copyright © 2016 Famiglia Paolina
Powered by: www.paulus.net