ALLA SORGENTE
Meditazioni del Primo Maestro
Suore Pastorelle - Casa Generalizia
Albano (Roma)

«Quand'anche voi aveste migliaia di maestri in Cristo, non avreste tuttavia molti padri; perché sono io che vi ho generato in Cristo Gesù» (1Cor 4,15).

In occasione del Capitolo Generale Speciale, abbiamo raccolto alcune esortazioni del Primo Maestro, tra il 1938 e il 1948.

La sua parola è prezioso tesoro per ogni Pastorella; «perciò fedelmente si osservi e si conosca lo spirito e le finalità proprie dei Fondatori, come pare le sane tradizioni, poiché tutto ciò costituisce il patrimonio di ciascun istituto» (P.C. 29).

Qui si deve sempre alimentare il nostro spirito e il nostro apostolato, dopo aver trovato nella Parola di Dio e della Chiesa, il fondamento per un'autentica testimonianza di Cristo ai fedeli e agli infedeli.

Se saremo fedeli allo spirito e al pensiero del Primo Maestro il nostro apostolato sarà sempre adeguato ai tempi, proprio come il Primo Maestro disse nel 1950 alle Pastorelle a Genzano: «Dobbiamo fare del bene agli uomini attualmente viventi; quindi sempre la Pastorella prende dal suo tesoro cose vecchie e cose nuove».

Albano Laziale,
Festa dell'Assunta 1969

www.operaomnia.alberione.org

 
   
 

Copyright © 2020 Famiglia Paolina
Powered by: www.paulus.net